E la tua scrivania? Sei preciso e ordinato o il disordine vi regna sovrano?

In molti finora avevamo amato l’irresistibile aforisma di Albert Einstein, usandolo per zittire i rimbrotti di colleghi e familiari circa la nostra personalissima concezione dell’ordine: “Se una scrivania in disordine è segno di una mente disordinata, di cosa è segno una scrivania vuota?” Nessuno poteva certo rimproverarci per assomigliare un poco a Einstein…
La collezione bFRIENDS di Pearson Lloyd per Bene scompagina questa certezza. Disporre in ordine la cancelleria e i dispositivi mobili elettronici che utilizziamo quotidianamente anche per il lavoro, non inibisce il movimento a zigzag, random, liberamente associativo delle nostre menti creative. Questo set di accessori da scrivania è animato da un moto sinuoso e articolato, che esalta la modalità costruttiva delle #tecnologieadditive con cui è realizzato, evidenziandone l’ispirazione organica, la funzionalità, l’armonia formale.

21 oggetti da scrivania realizzati tramite #3Dprinting in PLA 100% riciclato: la collezione bFriends è firmata da Pearson Lloyd per Bene. (Foto Alex Sarginson)

Leggi l’articolo completo sulla rivista Plast Design _Rivista Componenti e Prodotti di Materie Plastiche a pg 38 https://www.sfogliami.it/fl/244401/6yzh249befczngc54jpd6vpqk7sy#page/38

#design#3dprinting#materieplastiche#designforadditive#progettazione

Potrebbe anche interessarti...

Articoli popolari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.