4 passi nell’AM

L’uso degli elastomeri termoplastici nel settore calzaturiero non è certo una novità, ma il loro impiego abbinato al sistema di stampa 3D Sintratec S2 ha permesso di creare soluzioni dal design particolarmente innovativo. Earth Moc concept è una scarpa per escursionismo leggero ideata dal designer di calzature Daniel Shirley traendo ispirazione dall’intreccio di radici e tralci di viti. Le sue linee ‘vegetali’ creano un affascinante look grafico, molto utile a migliorare la calzabilità della scarpa. The Cryptide è invece una calzatura disegnata dall’architetto Stephan Henrich per giocare con i cosiddetti Cryptids, ossia le creature fantastiche come Bigfoot o Loch Ness. Costituita da una suola dal design aperto, abbinata e stampata insieme a una tomaia che é poco più consistente di un calzino, questa scarpa permette di lasciare tracce del tutto simili a quelle che rimarrebbero al passaggio di uno di questi mitici mostri.
Entrambe le calzature sono state pensate per essere realizzate interamente nell’elastomero simile alla gomma Sintratec TPE attraverso il sistema di sinterizzazione laser S2 di Sintratec. La costruzione additiva consente di variare lo spessore della parete, in modo da ottenere parti più rigide e altre più flessibili e morbide. Ciò le rende non solo ergonomiche ma anche comode da indossare.

Potrebbe anche interessarti...

Articoli popolari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.